Coronavirus, Alghero intensifica i controlli in vista delle festività di Pasqua

Coronavirus, Alghero intensifica i controlli in vista delle festività di Pasqua

Sono circa 950 i controlli negli ultimi 10 giorni.

Si intensificano i controlli anche ad Alghero sul rispetto delle prescrizioni, in un contesto in cui gli algheresi nella quasi totalità tengono il punto e rispettano le norme.

Sono circa 950 i controlli eseguiti dalla polizia locale di Alghero nell’arco di dieci giorni, nei confronti di cittadini e di attività commerciali. Un’attività che prosegue e che si intensificherà, anche nell’agro, nei prossimi giorni, soprattutto con l’avvicinarsi delle festività che potrebbero indurre a trasgressioni.

“E’ necessario sottolineare – commenta il sindaco di Alghero Mario Conoci – il fatto che ciò che sta producendo risultati che inducono all’ottimismo è il comportamento responsabile e disciplinato della stragrande maggioranza degli algheresi, che con sacrificio si attengono alle prescrizioni. Oggi, l’unico modo efficace praticato in tutto il mondo per contenere il virus è stare a casa. Non dobbiamo abbassare la guardia perché ciò significherebbe vanificare i sacrifici fatti sino ad ora per tornare  il prima possibile alla normalità”.