Qual è l’alimentazione corretta per un gatto?

Qual è l’alimentazione corretta per un gatto?

I consigli sull’alimentazione del proprio gatto.

I gatti, per natura, sono dotati di una dentatura adatta a soddisfare i loro gusti alimentari, non proprio semplici.

La loro alimentazione si basa soprattutto su una dieta proteica: ed è proprio per questa ragione che i gatti sono attratti principalmente da carne di manzo, vitello, pollo, maiale, pesce e anche frattaglie, tra cui soprattutto il fegato.

Somministrare però solo della carne al proprio micio è sbagliato perché significa privarlo di tutti quegli elementi nutritivi di cui ha bisogno. Bisogna quindi abituarlo ad un’alimentazione, sana ed equilibrata, in cui sono presenti anche alimenti di natura vegetale come cereali e verdure.

I gatti sono molto esigenti e sofisticati nella scelta del cibo: preferiscono il cibo umido rispetto a quello secco, la carne cruda a quella cotta (che comunque consumano). Fanno inoltre attenzione alla composizione del piatto, prediligendo cibi serviti in piccoli bocconi, piuttosto che impasti mal formi e mollicci, che gli farebbero sporcare baffi e muso.

Amano bere il latte, di cui sono ghiotti (anche se non si deve esagerare onde evitare qualche problema digestivo), e l’acqua pura.

Ebbene fare attenzione anche alla ciotola scelta, che deve essere in ceramica o in alluminio non modo da non emanare odori inopportuni, e mai collocata vicino alla vaschetta igienica. I gatti sono noti per essere molto schizzinosi.

Alimentazione equilibrata per il proprio gatto.

Nutrire il proprio felino con cibi sani gli consentirà di vivere una vita tranquilla, priva di eventuali fastidi alla propria salute.

In commercio possiamo trovare vari cibi adatti ad ogni fase delle vita del gatto e alle sue esigenze. Molto spesso contengono amminoacidi che vengono sintetizzati dai gatti, come l’arginina e la taurina.

Una carenza di questi amminoacidi, può essere causa di malattie cardiache e oculari, e in alcuni casi, anche di un’intossicazione ammoniacale acuta.

Ma quali sono le crocchette per gatti migliori da dare al proprio micio?

Sicuramente è una delle domande che i proprietari si fanno spesso, e non è del tutto errata.

Nonostante infatti le crocchette possano sembrare tutte uguali, in verità si differenziano per la loro composizione.

Ad esempio sul web, è possibile procedere all’acquisto di Crocchette per gatti online in grado di soddisfare qualsiasi tipo di palato esigente, e nel contempo anche per far fronte a particolari stati di salute.

Sarà quindi possibile acquistare dei mangimi per gatti Low Grain o Grain free per tutti quei gatti celiaci, o mangimi biologici e naturali. E ancora alimenti vegetariani o realizzati utilizzando esclusivamente prodotti Human Grade.

Inoltre sarà possibile scegliere il tipo di mangime adatto anche in base all’età; se si tratta quindi di un micino o di un gatto adulto o anziano, oppure al suo stato di salute; nel caso in cui sia affetto da qualche patologia.

Se si desidera avere la sicurezza che nessun animale sia stato sottoposto a test, su Robison Pet Shop c’è la possibilità di acquistare anche la linea Cruelty Free.

Un’alimentazione squilibrata, porterà il gatto a mangiare sempre di più per compensare le carenze nutritive, provocandogli problemi legati all’obesità e addirittura anche alla bulimia.

È dunque essenziale che la dieta del proprio pet sia legata al suo effettivo fabbisogno.