Assembramenti per i vaccini di over 60 e persone fragili, caos alle Cliniche di Sassari

Assembramenti per i vaccini di over 60 e persone fragili, caos alle Cliniche di Sassari

Code e assembramenti nel punto vaccinale dell’Aou alle Cliniche di San Pietro.

Assembramenti e code alle cliniche. Qualcosa non ha funzionato nel sistema di prenotazione e decine di persone sono in attesa da ore per ricevere il vaccino. “Ci hanno dato l’appuntamento e una volta arrivati qui un numero come alle poste”, lamenta un signore che ha accompagnato la moglie. “Hanno fatto tutto in proporzione ai primi arrivati. Allora a che serve l’appuntamento?“, si chiede l’uomo.

Il problema organizzativo sta causando una pericolosa concentrazione di persone in prossimità dell’unico ingresso da cui gli impiegati gridano i vari numeri. “Io mi sto tenendo a distanza per non rischiare ma così non sento”, rimarca una signora nata nel 1955. E proprio la categoria degli over 60, insieme a quella dei più fragili, molti i diabetici presenti, è quella chiamata oggi per le somministrazioni, dall’Aou o direttamente dal proprio medico di base.

A un certo punto si è arrivati a un passo dalla calca e sono dovuti intervenire gli agenti della polizia locale per riportare l’ordine. Intanto si teme per domani: il meteo prevede pioggia e l’attesa, nel punto vaccinale gestito dall’Aou, si fa tutta all’aperto, tra l’altro a poca distanza dai cassonetti della spazzatura.