Caccia al molestatore seriale a Sassari, due casi in pochi giorni

Caccia al molestatore seriale a Sassari, due casi in pochi giorni

Caccia al molestatore seriale a Sassari.

Proseguono a Sassari le ricerche del molestatore seriale che nelle ultime settimane ha tentato per ben due volte, nel centro storico, di violentare alcune giovani donne.

Giovedì il tentativo in via al Carmine.

L’ultimo fatto in ordine di tempo si era consumato giovedì scorso, quando una 35enne era stata raggiunta in via al Carmine dall’uomo che l’aveva afferrata per un braccio e spinta contro il muro per approcciare una violenza sessuale.

Due settimane fa un altro tentativo.

Poco più di 2 settimane fa, invece, poco lontano dalla stazione ferroviaria una giovane era stata fermata da un molestatore. I riflessi pronti della donna le hanno consentito di urlare e scappare.

E’ caccia al molestatore.

Non si esclude che il molestatore possa essere lo stesso. Nel frattempo vanno avanti le indagini dei carabinieri di Sassari, che sarebbero sulle tracce di un uomo di colore, alto circa un metro e 85 centimetri.