Crescono i contagi nella casa di riposo di Sassari, ed è allarme anziani

Colesterolo HDL e Parkinson, due docenti di Sassari sulla prestigiosa rivista Neurology

Crescono i contagi nella casa di riposo di Sassari.

Crescono i contagi da coronavirus nelle strutture per anziani di Sassari. Un focolaio si è sviluppato all’interno della casa di riposo Paolo VI, e sono già 59 le persone risultate positive al covid-19, di cui 50 ospiti.

Per alcuni di questi si è reso necessario il ricovero nei reparti covid dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Sassari. La notizia delle positività circolava da diversi giorni, ma è stata ufficializzata solo oggi.

Torna l’allarme nelle Case di riposo di Sassari, decine di anziani nuovamente contagiati

Il tampone ha dato esito positivo anche a 2 suore dell’Istituto Suore del Getsemani, nonché al proprietario e gestore della struttura, cui si aggiungono 7 operatori socio sanitari.

Pochi giorni fa un altro focolaio era esploso in una casa di riposo gestito dallo stesso ordine religioso. A Castelsardo, nella frazione di Lu Bagnu, si erano registrati numerosi positivi fra gli ospiti, le suore e il personale che presta assistenza alle disabili.

Nuovi casi di coronavirus nella Rsa Smeralda di Padru: 38 i pazienti positivi