Morti altri due anziani della casa di riposo di Ossi positivi al coronavirus

Migliora la situazione di Villa Gardenia, un sospiro di sollievo per Ossi

Salgono a 12 le morti a Ossi.

Ancora altri due anziani della casa di riposo Villa Gardenia di Ossi sono morti dopo essere risultati positivi al coronavirus.

I due, una donna di 91 anni e un uomo di 94 anni, erano ricoverati da qualche giorno all’ospedale di Sassari dove sono deceduti questa notte e stamattina.

Salgono quindi a 12 le morti ad Ossi, delle quali 10 nella struttura di Villa Gardenia. Nella casa di riposo sono 32 i pazienti positivi al coronavirus, “sono stabili e stanno rispondendo alle cure” conferma il sindaco Giovanni Serra.