Si porta via due chili di sabbia dalla spiaggia di Sorso, scoperto prima che prenda la nave

Mare sicuro, disabilità e ambiente: il progetto alla Marina di Sorso

Furto di sabbia alla Marina di Sorso.

La bellezza del litorale della Marina di Sorso deve aver lasciato senza fiato un turista 33enne originario di Roma, tanto da voler portare con se un ricordo sottraendo 2 chili di sabbia dall’arenile. L’azione, fatta magari con un pochino di ingenuità, è costata al giovane una multa da mille euro.

A scoprire il “furto” sono stati gli agenti del posto di polizia di Porto Torres, impegnati nelle operazioni di imbarco passeggeri su una motonave diretta a Civitavecchia. Alle richieste circa il possesso della sabbia, rigorosamente sigillata all’interno di una bottiglietta, l’uomo non ha saputo fornire le opportune giustificazioni. Pertanto, come previsto dalla vigente normativa regionale a tutela dei beni ambientali, i poliziotti hanno proceduto al sequestro della sabbia ed alla contestazione di una sanzione amministrativa.