Rubati gli ex voto nella chiesa della Consolata di Porto Torres il giorno di Pasqua

Rubati gli ex voto nella chiesa della Consolata di Porto Torres il giorno di Pasqua

Furto sacrilego a Porto Torres.

E’ avvenuto questa mattina il furto degli ex voto, indossati dal simulacro della Madonna addolorata, nella parrocchia della Consolata a Porto Torres. A sparire sono stati 4 cuori d’argento, ciascuno dei quali simboleggiavano una grazia ricevuta.

Ruba la statua di San Giuseppe alla vigilia di Pasqua: denunciato

Ad effettuare la scoperta è stato il collaboratore del parroco che ha avvertito immediatamente don Ferdinando Rum e le forze dell’ordine. Stamane, infatti, sarebbe dovuta avvenire la vestizione della Madonna con il manto celeste. Ciò, tuttavia, non è stato possibile. Un’importante contributo alle indagini potrà arrivare dalla visione delle immagini delle telecamere di sicurezza.