Magistrati onorari come dipendenti, sentenza storica del tribunale di Sassari

Maltrattamenti e violenze verso i loro figlioletti, genitori condannati a Sassari

I magistrati sono lavoratori dipendenti.

Una sentenza del tribunale di Sassari ha sancito il riconoscimento dei magistrati onorari quali lavoratori dipendenti. La vicenda dà ragione ad un vice procuratore onorario, Cristiano Idini, confermando il rapporto lavorativo di tipo subordinato.

Esulta il Comitato 10, nato a Torino, che ha promosso diverse azioni giudiziarie. Azioni che tuttavia non rivendicano lo status di magistrati, ma la tutela la natura del lavoro subordinato e tutto ciò che ne consegue. Ad esempio la previdenza, le ferie, le indennità di malattia e i contributi di maternità.