Nuovo ostacolo per la terapia intensiva di Alghero, respiratori portati a Nuoro

Rianimazione pediatrica, la Garante in campo per gli ospedali del Nord Sardegna

L’annuncio ieri sera.

Un nuovo imprevisto per la terapia intensiva di Alghero a poche ore dall’annuncio del via libera da parte della Regione.

I due respiratori arrivati ieri all’ospedale per il reparto di terapia intensiva sono stati trasferiti da Alghero all’ospedale di Nuoro. A dare l’annuncio ieri sera il presidente del Consiglio della Regione Michele Pais che ha comunicato lo spostamento “a causa della situazione emergenziale e al fine di garantire una copertura omogenea in tutto il territorio regionale”

Il presidente Pais ha sottolineato che è stata una scelta fatta per rafforzare i reparti già attivi e che stanno accogliendo pazienti positivi al coronavirus. Inoltre, ha assicurato che dopo il via libera di ieri la terapia intensiva di Alghero non è in discussione e saranno ripristinati i ventilatori con l’arrivo delle prossime forniture.