Uccisa a coltellate davanti alle figlie in un bar di Sorso, arrestato l’ex marito in fuga

Uccisa a coltellate davanti alle figlie in un bar di Sorso, arrestato l'ex marito in fuga

Accoltellata in un bar di Sorso.

La sua fuga è durata per tutta la notte . Francesco Douglas Fadda, 45 anni di Sassari, ma residente a Sorso, è stato arrestato dopo stamattina in un parcheggio di Sassari. Vagava con l’auto nei paesi dell’hinterland di Sassari, con le figlie.

Le truffe ai negozi, i muscoli e il soprannome di Big Jim per l’assassino di Sorso

I carabinieri avevano stretto il cerchio intorno all’uomo, che era stato segnalato poco prima in alcuni bar della zona. L’ex moglie Bzenka Krejikva, 41 anni, anche lei residente a Sorso, era morta. Accoltellata da lui dopo una lite furibonda in un bar del paese. Aveva un divieto di avvicinarsi all’ex moglie, perchè era già stato protagonista di atti di violenza.

Il tentativo di rifarsi una vita a Sorso, l’amore per le due figlie: il ritratto di Zdenka

Ma in quel bar di Sorso, ieri sera, poco dopo le 20, nessuno si sarebbe aspettato una tragedia simile. L’ha avvicinata e l’ha accoltellata all’addome. Poi, l’ha caricata in auto portandola fino a quell’appartamento di Ossi, in attesa dell’ambulanza. Ma ormai per la donna era troppo tardi.