Passeggia sulla spiaggia di Badesi e trova il teschio di un bambino

Passeggia sulla spiaggia di Badesi e trova il teschio di un bambino

Un teschio riaffiora a Badesi.

Drammatico ritrovamento, ieri sera, nella spiaggia di Badesi. Un uomo, intendo a passeggiare lungo il fiume, ha notato un piccolo teschio riaffiorare dalla sabbia. Rapido l’allarme ai carabinieri della compagnia di Valledoria, che sono al lavoro per far luce sul rinvenimento.

Il ritrovamento.

Stava passeggiando nella spiaggia di Baia delle Mimose, nel territorio di Badesi, quando improvvisamente ha notato un teschio riaffiorare dalla sabbia. Un singolo frammento, visto che nei paraggi non sono stati rinvenuti altri parti del corpo, ma che hanno fatto scattare immediatamente l’allarme. Il reperto, piuttosto piccolo, fa ipotizzare che si tratti dei resti di un bambino.

L’arrivo dei carabinieri.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Valledoria che hanno repertato il cranio. Oggi il frammento osseo verrà portato in Medicina Legale a Sassari, ma dai primi accertamenti si tratterebbe di un reperto molto datato.