Tragedia a Sassari, morto il bambino di 18 mesi caduto in una pozza d’acqua

Tragedia a Sassari, morto il bambino di 18 mesi caduto in una pozza d'acqua

Le sue condizioni erano apparse da subito gravissime.

Purtroppo non ce l’ha fatta Diego Santona, il bimbo di 18 mesi caduto oggi, nella tarda mattinata, in una pozza d’acqua nelle campagne di Taniga. Le sue condizioni erano apparse subito disperate.

Bambino di un anno in fin di vita a Sassari, ora si trova in rianimazione

E’ morto questa sera poco dopo le 18 nel reparto di rianimazione di Sassari. Subito soccorso dal padre, il piccolo era stato portato all’ospedale San Camillo e poi trasferito in rianimazione alle cliniche di San Pietro.

Il bambino, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe caduto in uno stagno inalando acqua all’esterno dell’abitazione. All’arrivo in ospedale il bimbo si presentava in arresto cardiaco e col “polso radiale assente”, ha riferito un medico. Nonostante i disperati tentativi per salvargli la vita il piccolo Diego non ce l’ha fatta.

Dramma a Sassari, bimbo di un anno in fin di vita