Lo stilista Stella si rimette in gioco e torna alle origini con il nuovo atelier di Sassari

Lo stilista Stella si rimette in gioco e torna alle origini con il nuovo atelier di Sassari

Un nuovo atelier nel centro storico.

Un cognome, una garanzia di successo. Roberto Stella, 45 anni di Sassari, professione stilista, il successo l’ha cercato e raggiunto. E venerdì scorso, consapevole di questo, ha deciso di tornare alle origini e di aprire un atelier a Piazza Castello, nella sua città natale. Stella proviene da una famiglia di commercianti ed è peraltro nipote di Angelo Basente, nome famoso a Sassari: la moda la respira sin da bambino insomma.

La vita di Roberto Stella.

Concluse le scuole medie, si iscrive prima ad una scuola privata per formarsi come stilista e si diploma poi all’Ipia. Nel 1999 apre il suo primo atelier in via Rizzeddu, con il proprio marchio Roberto Stella, che gestirà per 16 anni, sino a quando nel 2015 accetta di collaborare con l’imprenditrice Maria Rita Sommo, in qualità di direttore creativo delle boutique a marchio Profumo di Sardegna, sparse per l’isola e contenute all’interno dei villaggi turistici del gruppo Studio Vacanze.

Stella per cinque anni si trasferisce a Budoni: ma fondamentalmente fare il manager a Stella non lo soddisfa a pieno e pur essendosi trovato benissimo con la Sommo, la sua passione per la creazione dei suoi abiti non può far finta che non lo richiami.

Rimettersi in gioco. 

E mentre decine di attività chiudono le serrande, lui si rimette in gioco ancora una volta: torna a Sassari e apre un suo nuovo punto vendita o meglio un atelier, nel quale racchiude sia le proprie creazioni che abiti di altri marchi. Per tutte le età e per tutte le taglie.

“Nel mio atelier vendo anche altre aziende, ma di base c’è il mio brand come stilista. Mi rendo conto che anche se non è il periodo migliore, sono positivo ed ottimista di carattere e credo che dopo la tempesta venga sempre il sereno“, afferma convinto Stella.

L’esperienza.

Nel suo atelier lavoreranno insieme a lui due collaboratrici sassaresi con trent’anni di esperienza nella vendita: “Lasciare il negozio nelle loro mani è una garanzia, perché io non potrò essere sempre presente e loro sono due persone di fiducia“.

La notizia dell’apertura dell’atelier Roberto Stella ha fatto presto il giro della Sassari bene e tutte le vecchie clienti di Roberto sono già andate a trovarlo all’apertura o gli hanno promesso che lo faranno a breve.

“Questo per me è molto importante perché significa che hanno apprezzato il mio lavoro. Ho fatto la scelta di vestire tutte le taglie comprese le curvy, sia a livello stilistico che nella confezione delle aziende, perché ritengo che anche una donna che indossa una taglia 52 debba vestire in modo elegante e giovanile“.

Il rapporto con i vip.

Da non dimenticare che Stella nel corso degli anni ha vestito con le sue creazioni anche numerose vip: da Grazia di Michele che dal 2008 veste per Amici e per anni è stata madrina de “La notte della moda” a Maria Rosaria Omaggio. Da Platinette a Gabriella Salsi sino alla moglie di Luca Pitteri.
Sarà dunque certamente in grado di soddisfare anche le clienti più esigenti.