Vitello incatenato ad un albero a Villanova Monteleone: una denuncia

Vitello incatenato ad un albero a Villanova Monteleone: una denuncia

Denunciato un giovane.

Un giovane di Villanova Monteleone è stato denunciato ieri dai Nas dei carabinieri, alla Procura di Sassari, per detenzione di animali in condizioni incompatibili con la loro natura.

I militari del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità, in seguito alla segnalazione di un cittadino, sono intervenuti nelle campagne del paese trovando un vitello di 15 mesi incatenato ad un albero. Il nodo metallico, stretto forte al collo, ha provocato profonde lesioni sulla carne dell’animale, trovato tra l’altro senza erba da mangiare e acqua da bere.

L’animale è stato affidato alle cure dei veterinari della fattoria dell’Istituto Zooprofilatico di Alghero. Per il giovane è scattata la denuncia e rischia pesanti sanzioni amministrative, che variano dai 5mila ai 30mila euro. Ulteriori accertamenti, inoltre, serviranno a capire a che titolo l’allevatore avesse titolo per utilizzare il terreno nella quale è stato trovato l’animale.