La crema anticellulite: perché serve e quali sono i suoi benefici

La crema anticellulite: perché serve e quali sono i suoi benefici

Molte persone, soprattutto donne, sono colpite dall’inestetismo della cellulite. Quest’ultima è comunemente nota anche come “pelle a buccia d’arancia”, e va combattuta con uno stile di vita sano e con una serie di corrette abitudini che riguardano il movimento, l’alimentazione e l’idratazione.

Un notevole aiuto, inoltre, arriva dalla crema anticellulite: un preparato ottenuto da ingredienti efficaci e naturali, che ci sostiene nella lotta a questa problematica. Ovviamente una soluzione del genere non è sufficiente da sola, ma va abbinata a tutti gli accorgimenti che abbiamo elencato poco fa. Le migliori creme, comunque, possono supportarci davvero tanto contro questo disturbo della cute!

Le cause della cellulite

Devi sapere che la cellulite può essere provocata da vari fattori. Ti forniamo una lista di quelli principali:

  • la genetica, dato che spesso tale imperfezione è “tramandata” all’interno della stessa famiglia;
  • gli squilibri ormonali, accentuati anche da farmaci come la pillola anticoncezionale;
  • una dieta poco equilibrata, piena di grassi e di zuccheri raffinati;
  • la ritenzione idrica, connessa a una scarsa idratazione;
  • l’infiammazione del tessuto connettivo;
  • le difficoltà dal punto di vista microcircolatorio.

A questi motivi di base se ne aggiungono altri, tra cui il sovrappeso, lo stress (che determina un eccesso di cortisolo e il ristagno dei liquidi), l’avanzare dell’età con conseguente perdita di collagene. Come vedi, gli elementi all’origine della cellulite sono diversi.

I benefici di una crema anticellulite di qualità

Rispondiamo a una delle nostre domande di partenza: quali sono i benefici di una crema anticellulite?

Un cosmetico di questo tipo è un eccellente coadiuvante perché agisce su più fronti. I prodotti di elevata qualità hanno proprietà rassodanti e lipolitiche, nel senso che sono in grado di stimolare l’idrolisi dei lipidi e di eseguire, con il tempo e con la costanza, un vero e proprio rimodellamento.

Le migliori formulazioni sono ricche di principi attivi fondamentali per il derma, come il collagene – la cui perdita, come abbiamo evidenziato, può contribuire all’insorgere della cellulite. In più, molti di questi articoli per body care hanno un effetto riscaldante e concorrono al drenaggio dei liquidi e ad una buona circolazione a livello locale. Senza dimenticare che questa caratteristica interviene nella riduzione delle particelle di grasso e nella purificazione della pelle.

Alcuni estratti adeguati alla preparazione della crema anticellulite

Già ti abbiamo accennato che gli ingredienti più adatti alle creme anticellulite sono quelli naturali. Estratti che provengono dal mondo vegetale o animale, utilissimi per il benessere del materasso cutaneo.

Una delle sostanze più valide sotto questo aspetto è la bava di lumaca: essa contiene non solo collagene, ma anche elastina, allantoina, acido glicolico e mucopolisaccaridi. Questo ingrediente è un complice importantissimo per i nostri tessuti, in quanto li idrata, li nutre in profondità, li rende più resistenti e svolge anche una marcata azione anti-age per la sua capacità antiossidante.

Nemici di questo inestetismo sono anche alcuni oli vegetali, come quello di mandorle e quello di rosa mosqueta. Il primo è fonte di vitamina E, che protegge l’epidermide dai raggi UV, e di vitamina A, che ha un esito levigante e incentiva la formazione di nuove cellule epiteliali. Il secondo aumenta le quantità di collagene e rallenta l’invecchiamento della pelle.

Ricordiamo, poi, altri estratti preziosi come quello di salice e di betulla – che rispettivamente attenuano le infiammazioni e favoriscono lo sviluppo del collagene. Un supporto giunge anche dalla caffeina, avversaria del gonfiore e della cellulite, che non a caso viene utilizzata spesso per la realizzazione di preparati fai da te.

Come si applica la crema

Applicare una crema anticellulite è facile, purché si rispetti qualche piccola accortezza.

È necessario che il massaggio duri almeno 15 minuti: con questo stratagemma il prodotto sarà assorbito completamente, e le sue proprietà positive si sommeranno agli effetti del massaggio stesso (un toccasana per la microcircolazione e per il drenaggio dei liquidi).

È essenziale che i movimenti delle mani seguano il flusso venoso, dal basso verso l’alto, e che la cute sia a temperatura ambiente. Chiaramente è indispensabile che il trattamento sia regolare, eseguito più di una volta alla settimana!

Le creme per una pelle con cellulite di Nuvò Cosmetic

Tra gli ingredienti più indicati per una crema per cellulite abbiamo menzionato la bava di lumaca: cosmetici del genere sono acquistabili presso l’azienda Nuvò, che manifesta sempre e comunque una straordinaria attenzione nei confronti della salute del cliente.

Il brand si basa anche sul desiderio di tutelare l’ecosistema con metodi e procedimenti green al 100%. Le chiocciole sono allevate presso il Lago di Garda, e sottoposte unicamente a lavaggi e massaggi per ricavare la bava. La sostanza è successivamente filtrata in laboratorio e sterilizzata per eliminare la carica batterica residua.

Amore per la natura, per la Terra e per le persone. Questi sono i pilastri su cui si fonda la filosofia “verde” di Nuvò, che fornisce creme made in Italy di prima qualità.