Prima vittima di coronavirus a Ploaghe, muore in ospedale

Il nuovo Piano regionale contro il coronavirus: a Sassari altri 545 posti letto. "Indice Rt tra i più bassi d'Italia, ora invertiamo la curva"

Prima vittima di coronavirus a Ploaghe.

Si è spenta nel reparto di rianimazione dell’ospedale civile di Sassari una 47enne giunta dal San Giovanni Battista di Ploaghe. La donna, che soffriva di altre patologie, era risultata positiva al coronavirus.

Nei giorni scorsi, gli ospiti e il personale della struttura erano stati sottoposti al tampone. Tuttavia, ad oggi, il sindaco Carlo Sotgiu non ha ricevuto comunicazioni di nuove positività.

La donna, che non era originaria di Ploaghe ma un centro vicino, era un’ospite storica della struttura sanitaria con diversi problemi. Complessivamente sono 4 i positivi al Covid-19, nessuno in condizioni critiche.