A Porto Torres gli acquisti consegnati da un’elfa: l’iniziativa di una merceria

A Porto Torres gli acquisti consegnati da un'elfa: l'iniziativa di una merceria

L’iniziativa della merceria di Porto Torres.

Il Natale è ormai alle porte. Nonostante in queste ore le restrizioni e la zona rossa impediscano di acquistare i beni non primari, c’è una bella iniziativa che arriva da Porto Torres. E ha come protagonista Angela, contitolare di un negozio in viale delle Vigne. La donna, vestita da elfo, consegna quanto ordinato dai clienti direttamente a casa.

“In questo periodo di lockdown, chiusure e positività ho pensato di far compagnia ai clienti presentando la merce in alcuni video – ha esordito Maria Giovanna, contitolare de Il negozio di Angela – L’iniziativa è volta ad evitare assembramenti all’interno del negozio e per non far uscire gli avventori da casa”.

La merceria, fondata nel 1975, ha 2 titolari. Angela, da cui prende il nome il negozio, e Maria Giovanna, la donna-elfo che con i suoi travestimenti regalo un sorriso a quanti vivono un periodo di tristezza, soprattutto a causa del coronavirus.

“La merceria è il regno della creatività, dei colori, delle decorazioni e ricamo – ha ripreso Maria Giovanna -. Nel periodo natalizio, oltre a vestirmi da elfo, ho creato il calendario dell’Avvento che consiste nella realizzazione di video nella quale vengono esposti i prodotti in vendita quali ad esempio sciarpe, calze o pigiami. Mi impegno personalmente alla consegna della merce. E spero che questo possa portare un sorriso a quanti soffrono in questo periodo“.