L’olio di Alghero su un dessert premiato in un concorso internazionale

L'olio di Alghero su un dessert premiato in un concorso internazionale

Il premio per il particolare dessert di Accademia Olearia

Nuovo riconoscimento per l’olio extravergine di Accademia Olearia, premiato come ingrediente ideale anche nella preparazione del dessert.

L’olio il Bosana Monocultivar è tra i vincitori del premio Olio Geniale 2021, prestigioso premio internazionale, con la proposta di un piatto molto originale: il Dessert di gelato al limone, realizzato con l’aggiunta dell’olio Bosana di Accademia Olearia.

Una ricetta gustosa e diversa rispetto al solito capace di conquistare la giuria di qualità, che ha deciso di premiare l’idea e il valore dell’olio in gara, posizionandolo tra i primi in un panel di oli provenienti da tutto il mondo. Il concorso Olio Geniale è stato indetto nel 2000 dal Frantoio Celletti per valorizzare e promuovere l’olio giornaliero utilizzato dalle famiglie, ribattezzato Olio Geniale, corrispondente a precisi requisiti di qualità e prezzo. I produttori partecipanti presentano il proprio olio all’interno di una ricetta speciale, pensata per valorizzarlo. L’olio geniale è un alimento dalla qualità accertata, prezzo sostenibile, eleganza sensoriale, legato alla flessibilità nell’uso in cucina e a un forte legame con la salute, argomento molto caro al concorso che sposa ogni anno una campagna di prevenzione oncologica legata alla corretta alimentazione a base di olio di olive.

Corretta alimentazione, stile di vita attivo, cura della cucina di tutti i giorni con l’uso di ingredienti di qualità e rispetto per l’ambiente rappresentano i temi fondamentali su cui si basa l’azione dell’azienda algherese di Giuseppe Fois e dei suoi due figli Alessandro e Antonello, impegnati a lavorare ogni giorno alla ricerca continua dell’eccellenza, sia nella qualità del prodotto che nel ciclo di produzione.

Lo stabilimento produttivo di Accademia Olearia lavora nel rispetto della natura, utilizzando un impianto fotovoltaico che lo rende completamente autosufficiente in rapporto al fabbisogno di energia elettrica, mentre la produzione di acqua calda e il riscaldamento sono garantite da una caldaia a nocciolino alimentata dagli stessi scarti della lavorazione delle olive, in quello che può essere ritenuto un esempio di economia circolare.

La famiglia Fois insieme a tutto il team di dipendenti e collaboratori esprime una grande soddisfazione e gratitudine per il premio ricevuto. “Nonostante il periodo particolare che viviamo – sottolinea Antonello Fois, responsabile commerciale dell’azienda – continuiamo a lavorare nel processo di crescita avviato da tempo, con lo stesso impegno di sempre e la stessa passione e amore per la tradizione che la nostra famiglia impiega da quattro generazioni, per la valorizzazione della natura di Alghero e della sua produzione agroalimentare”. Il premio Olio Geniale 2021 certifica la qualità dei prodotti di Accademia Olearia: un olio talmente buono da essere adatto anche per gelati e dessert.