Gli over 70 di Sorso saranno vaccinati a Sassari, contrario il sindaco

Gli over 70 di Sorso saranno vaccinati a Sassari, contrario il sindaco

Il sindaco chiede di continuare le vaccinazioni nei locali di Sorso.

Il sindaco di Sorso chiede ai vertici amministrativi della Sanità regionale e locale di rivedere la decisione di proseguire la campagna vaccinale gli ultrasettantenni residenti a Sorso presso l’Hub allestito in Promocamera a Sassari.

Fino ad oggi infatti nei locali adiacenti la Casa della Salute di via Dessì a Sorso, sono state inoculate ad oggi circa 800 dosi in condizioni di massimo confort e assoluta sicurezza e la vaccinazione degli ultra ottantenni è ancora in corso con la somministrazione del richiamo.

Apprendiamo questa scelta non senza un certo sconcerto – commenta il sindaco Fabrizio Demelas – se si considerano le criticità che negli ultimi giorni hanno interessato i grandi Hub vaccinali della Sardegna, tra le quali le lunghe attese cui sono stati costretti anziani e persone fragili”.

“Chiedere ora a cittadini ultrasettantenni di spostarsi lontano dal luogo di residenza, per affrontare lunghe file, ancora più lunghe attese, quando non pericolosi assembramenti, significa spingere gli assistiti più deboli e fragili esattamente nella direzione opposta a quella verso la quale dovremmo tendere tutti insieme, rischiando di disincentivare la partecipazione e di allontanare dalla vaccinazione“, spiega il primo cittadino.