A Sassari gli affitti diventano low cost, le stanze per dormire con pochi euro

A Sassari gli affitti diventano low cost, le stanze per dormire con pochi euro

Il progetto Halloggio a Sassari.

Dall’idea di due imprenditori trentini, Francesco Zeni (42 anni) e Edoardo Romanese (34 anni) arriva anche a Sassari Halloggio, un brand di “temporaly housing” pensato per studenti e lavoratori. Si tratta, in sostanza, di un’idea per affittare delle stanze a prezzi bassi: più tempo si decide di restare e meno si paga. Tutte le case facenti parte di questo progetto sono dotate di ogni comfort e funzionalità.

L’idea è nata durante il primo lockdown, un periodo non certo prosperoso per il mercato immobiliare. La società è riuscita a portare il franchising in molte zone d’Italia ed è presente anche a Sassari, risultato notevole considerando la crisi degli affitti in un periodo dove le università sono chiuse.

Piano piano l’obiettivo dei due imprenditori è allargarsi su tutto il territorio nazionale, offrendo la possibilità di avere in affitto per un determinato lasso di tempo una stanza dotata di tutto, rigorosamente low cost.