L’autocertificazione per spostarsi in Sardegna a Pasqua e Pasquetta

L'autocertificazione per spostarsi in Sardegna a Pasqua e Pasquetta

L’autocertificazione per gli spostamenti in Sardegna.

La Sardegna è in zona rossa in occasione delle festività pasquali. Spostamenti vietati, quindi, ma con alcune eccezioni. Ad esempio è consentito andare a trovare amici e parenti nello stesso territorio regionale, una sola volta al giorno dalle 5 alle 22 e al massimo in due, con eventuali minori di 14 anni o disabili a carico.

Zona rossa in Sardegna per la Pasqua, permessi e tanti divieti

Per spostarsi torna, però, l’obbligo dell’autocertificazione. Il modulo, da presentare alle forze dell’ordine durante i controlli, dovrà essere esibito per gli spostamenti all’interno del proprio comune nei giorni della zona rossa, mentre in quelli della zona arancione si dovrà esibire per giustificare gli spostamenti verso un comune diverso. Questo il modulo da scaricare per Pasqua e Pasquetta.