Un razzo cinese in caduta verso la Terra, quali rischi per la Sardegna

Un razzo cinese in caduta verso la Terra, quali rischi per la Sardegna

I rischi per la Sardegna.

I frammenti di un razzo cinese potrebbero cadere, a metà della prossima settimana, anche in Sardegna. Le possibilità sono remote, ma non del tutto impossibili. Da giorni il Lunga Marcia 5B, lanciato nei giorni scorsi da Wenchang , è fuori controllo e in caduta libera verso la Terra.

Le ipotesi su dove potrebbe cadere.

Secondo il Cnr di Pisa, che sta costantemente monitorando le orbite del razzo, la caduta potrebbe avvenire nella fascia compresa fra 41,5 gradi a Nord e 41,5 gradi a Sud, che comprende anche l’Italia centrale e meridionale. Ma non è detto che alcuni frammenti possano cadere nell’isola.

Un razzo di oltre 20 tonnellate.

Il razzo pesa circa 20 tonnellate ed è improbabile che possa andare distrutto dall’attrito con l’atmosfera. Da qui l’ipotesi che, a metà della prossima settimana, alcuni frammenti possano raggiungere la superficie del pianeta e colpire la Terra.