Insulto al sindaco Campus, la condanna del presidente del Consiglio comunale Murru

Insulto al sindaco Campus, la condanna del presidente del Consiglio comunale Murru

Le dichiarazioni del presidente del Consiglio Comunale di Sassari.

Il presidente del Consiglio Comunale di Sassari, Maurilio Murru, ha condannato l’atteggiamento del consigliere Lello Panu, che aveva mandato a quel paese il sindaco, Nanni Campus.

“Esprimo la mia personale indignazione e la più ferma condanna per l’inqualificabile comportamento nel corso della riunione del Consiglio Comunale di ieri quando, come purtroppo documentato dalla registrazione audio e video della seduta, in fase di dichiarazione di voto ha attivato di sua iniziativa il microfono rivolgendosi in maniera volgare al sindaco recando così grave offesa al primo cittadino e alla Città, nella sua massima sede istituzionale rendendo inevitabile la sua espulsione dall’aula virtuale”, ha scritto Murru in una nota contro il consigliere Panu.

“Le sue intemperanze verbali sono state stigmatizzate da tutti i consiglieri intervenuti nella fase di votazione, anche al fine di richiedere alla Presidenza l’adozione di ogni ulteriore adeguata sanzionatoria. La condotta è da ritenersi inammissibile e priva di qualsivoglia motivazione. Perciò lo invito a formalizzare le sue scuse e a tenere in un prossimo futuro un atteggiamento consono al suo ruolo, adeguato rispettoso del consesso istituzionale all’interno del quale è chiamato ad esprimersi in qualità di rappresentante elettivo della nobile comunità sassarese“, ha poi concluso.