Mancano i vaccini Pfizer a Sassari, anziani rimandati a casa

Mancano i vaccini Pfizer a Sassari, anziani rimandati a casa

Mancano i vaccini Pfizer a Sassari.

Ancora problemi nell’hub vaccinale della Promocamera a Sassari. Le dosi della Pfizer destinate agli over 80 sono terminate e per questo gli anziani sono stati rimandati a casa.

Il coordinatore dell’emergenza sanitaria, dottor Marco Guido, ha fatto sapere che le inoculazioni previste per oggi verranno rimandate di qualche giorno. L’ennesimo ritardo sulla tabella di marcia rispetto a quanto chiesto dal generale Figliuolo pochi giorni fa. Il militare, infatti, aveva sollecitato la regione e l’Ats a porre l’acceleratore sulla somministrazione dei vaccini.

Per il mese di aprile era previsto l’arrivo dal vaccino monodose di Johnson&Johnson. Tuttavia le dosi rimangono momentaneamente bloccate a causa di ulteriori controlli dovuti all’insorgenza di effetti collaterali gravi. Blocco che ritarda ulteriormente una campagna iniziata male e proseguita in peggio.

Un problema simile era stato riscontrato ad inizio aprile anche a Porto Torres, quando numerosi anziani hanno dovuto attendere la dose all’esterno della struttura vaccinale e sotto il sole.