Cumuli di rifiuti davanti alla scuola elementare di via Artiglieria a Sassari

Cumuli di rifiuti davanti alla scuola elementare di via Artiglieria a Sassari

La spazzatura davanti alla scuola elementare.

Per pochi istanti si era pensato di aver risolto il problema rifiuti in via dei Gremi. Ma l’incognita era dietro l’angolo. Nel senso letterale del termine. La spazzatura, con relativi cassoni, è stata spostata di 200 metri e le discariche estemporanee triplicate.

Da via dei Gremi che ne conta due, a via Artiglieria che inaugura la nascitura, il passo è stato breve. Se nella prima via a distanza di 30 metri si contano ben 16 cassonetti, non va meglio in quella adiacente che ne vede otto davanti la scuola elementare.

Una situazione di ordinario degrado che alimenta il malcontento dei residenti. Spesso i cassonetti vengono vandalizzati e dati alle fiamme, come accaduto nei mesi scorsi. Altre volte frugati da balordi in cerca di qualcosa da poter rivendere. Non meno importante la questione igienica, viste le scorribande di topi che infestano il quartiere al confine del centro storico.