Transennato il covo di spacciatori a Santa Maria di Pisa

Transennato il covo di spacciatori a Santa Maria di Pisa

Reti metalliche contro gli spacciatori.

Due reti metalliche, poste l’una all’opposto dell’altra, impediscono l’accesso dietro le fermata del treno che da Sassari conduce a Sorso e viceversa. Da anni il luogo era diventato un covo di spacciatori che, soprattutto nel pomeriggio, si recavano nell’area per iniettarsi.

L’intervento.

Nei giorni scorsi l’area è stata transennata da due grosse reti metalliche e sottoposta a videosorveglianza. Una misura necessaria per individuare e reprimere possibili spacciatori. In questi giorni, nel frattempo, si sono moltiplicate nel quartiere le ronde delle forze dell’ordine.