I vigili del fuoco di Sassari e Olbia ricordano i colleghi uccisi ad Alessandria

I vigili del fuoco di Sassari e Olbia ricordano i colleghi uccisi ad Alessandria

Questa mattina alle 8 la cerimonia di commemorazione.

Anche i vigili del fuoco del comando provinciale di Sassari hanno commemorato questa mattina i tre colleghi uccisi ieri ad Alessandria.

Alle 8 le sirene dei mezzi hanno suonato all’unisono, in città come ad Olbia con gli uomini del 115 che hanno sostato sull’attenti per diversi minuti.

Un gesto che si unisce a quello di tante altre realtà della penisola. Da nord a sud, le forze dell’ordine hanno sostato con le sirene accese davanti le caserme dei vigili del fuoco.

La notizia del dramma avvenuto ad Alessandria ha suscitato profonda commozione in tutta Italia. Eroi del quotidiano, troppo spesso sottovalutati, di cui ci si ricorda poco e perlopiù in situazioni drammatiche.