Eccessi da zona bianca a Sassari, bar affollati e c’è chi improvvisa un karaoke

Eccessi da zona bianca a Sassari, bar affollati e c'è chi improvvisa un karaoke

I controlli della polizia a Sassari.

L’attività degli agenti della polizia di Sassari si è concentrata nel centro storico ove è stato chiuso ed apposti i sigilli ad un circolo gestito da un cittadino nigeriano. A poca distanza, in Corso Vittorio Emanuele è stato chiuso un altro bar per assembramento eccessivo di avventori, gran parte di loro in stato di ebbrezza alcolica.

Gli assembramenti di persone si sono registrati anche in via Torre Tonda, ove risultava quasi impossibile transitare per la presenza di numerosi tavolini sulla sede stradale ed avventori in numero superiore a quattro per tavolino. Anche in questa circostanza è stato chiuso un bar. 

La situazione non era migliore all’Emiciclo Garibaldi ed in via Lamarmora dove sono stati chiusi rispettivamente un bar ed un circolo. Infine, mentre in via Roma veniva sanzionato il proprietario di un’attività per una serata con karaoke sprovvista di autorizzazione, è stata soccorsa una ragazza minorenne in evidente stato di ebbrezza alcolica che è stata affidata ai genitori.