Abbattere l’ex hotel Turritania di Sassari per migliorare la viabilità, la proposta di Confesercenti

Abbattere l’ex hotel Turritania di Sassari per migliorare la viabilità, la proposta di Confesercenti

L’ex hotel Turritania di Sassari è da abbattere.

È giusto o no abbattere l’hotel Turritania di Sassari? È quello che ci si chiede da un po’ di tempo. Tra promesse e burocrazia, lo stabile è diventato un monumento al degrado. Situazione che non è passata inosservata agli occhi della Confesercenti.

“Se volessimo fare i moralisti diremo che è un palazzo storico, e quindi non si tocca. Ma siamo sicuri che questo giovi e dia miglioramento alla nostra città? – si domanda il presidente Giuseppe Boccia -. Sicuramente se è come abbiamo fatto sposiamo questo progetto noteremo il miglioramento che si creerebbe già da subito, come il collegamento senza più divisioni in città e periferia, tutto sarebbe più lineare“.

La città, secondo la Confesercenti, ha bisogno di collegamenti fluenti e non ingorghi vecchi poiché una nuova vita alle strade porta sicuramente ad un miglioramento.

“In questo periodo dove l’emergenza Covid ci sta condizionando la vita e il modo di procedere con i lavori pubblici, bisogna non dimenticare mai di progettare e migliorare per un futuro che si spera sia migliore – ribadisce Boccia -. Questo progetto sicuramente ci farà avere una situazione positiva per la città. Sosteniamo le buone opere per beneficiarne tutti insieme“.