Auto e moto abbandonate ad Alghero: partono le prime rimozioni

Auto e moto abbandonate ad Alghero: partono le prime rimozioni

Le rimozioni dei veicoli abbandonati ad Alghero.

Affidati dal Settore Ambiente i primi interventi di rimozione di automobili, moto e motoveicoli abbandonati nel centro abitato di Alghero, si inizia con il prelievo di alcune motociclette e una Ape car abbandonati e senza dati identificativi.  I motoveicoli da ritirare, tutti privi di targa e con telaio non identificabile, si trovano in diverse zone della città e in particolare via E. Costa, via Roth, via Verdi, presso il Ponte di Calabona, in via Stanis Dessy.

Inizia con questi primi prelievi il programma di pulizia e rimozione predisposto e concordato tra l’assessore alle Finanze Giovanna Caria, l’assessore all’ecologia Andrea Montis e la polizia locale, che conta su risorse di bilancio di 45 mila euro. “Gli Uffici lavorano per portare avanti il programma che prevede la rimozione dei circa 120 veicoli abbandonati in tutta la città, una procedura farraginosa, che richiederà tempo ma che finalmente dopo anni sta prendendo il  via” sottolinea  l’Assessore Montis.