Bar aperto a Usini nonostante i divieti, sanzioni al titolare e al cliente

Propaganda nazista e istigazione alla violenza: operazioni anche a Sassari

Sanzionato barista di Usini.

Nonostante il divieto di somministrazione delle bevande all’interno del bar, hanno violato le regole. Per questo il titolare di un esercizio di Usini, insieme ad un avventore, sono stati sanzionati dai carabinieri.

I militari dell’Arma, provenienti dalla stazione di Osilo, si trovavano in paese per il controllo del rispetto delle misure anti Covid. Colti sul fatto, hanno sanzionato il titolare di un bar, che ha proseguito l’attività di somministrazione all’interno dell’esercizio nonostante l’attuale divieto. Insieme a lui un avventore dello stesso esercizio commerciale, che ha consumato una bevanda all’interno dello stesso locale malgrado la vigente proibizione.

La vicenda è stata segnalata anche alla Prefettura di Sassari, per la valutazione di eventuali provvedimenti nei confronti dell’attività commerciale.