Approvati i nuovi bonus dell’Inps per le famiglie: quali sono e come richiederli

Approvati i nuovi bonus dell'Inps per le famiglie: quali sono e come richiederli

I bonus da poter richiedere all’Inps.

Con la Legge di Bilancio sono stati previsti alcuni bonus Inps destinati alle famiglie con basso reddito fino a 20.000 euro. Si tratta di alcune agevolazioni per l’acquisto di beni e servizi di diverso genere. Ad esempio, chi ha un reddito inferiore ai 10.000 euro può aver diritto ad un bonus di 50 euro sull’acquisto di occhiali e lenti correttive. Il bonus per il momento non è regolarizzato da alcun Decreto, ma potrebbe essere applicato lo sconto dal commerciante per gli aventi diritto, direttamente in fattura.

Per chi abbia già beneficiato del bonus PC, e che abbia un reddito inferiore a 20.000 euro, ha diritto ad un bonus aggiuntivo di 100 euro per sottoscrivere abbonamenti a giornali, riviste o periodici, anche in forma digitale. Per le famiglie con uno o più iscritti alle scuole superiori o alle Università, c’è inoltre la possibilità di avere in comodato d’uso per un anno un Pc o altro dispositivo elettronico.

Sempre a proposito di studenti, entro febbraio dovrebbe arrivare un Decreto che permetterà di aiutare le famiglie con un reddito inferiore ai 20.000 euro per l’erogazione di un bonus per gli studenti fuori sede: il Decreto stabilirà ammontare e tempi di erogazione del bonus, ma esso sarà strettamente legato al beneficio di altri contributi (es. borse di studio degli Enti regionali per il diritto allo studio).

Infine, sempre in attesa del decreto attuativo, è previsto un bonus per le mamme sole, disoccupate o comunque monoreddito, con figli a carico con disabilità superiore al 60%: per loro è previsto un bonus da 500 euro mensili.