L’ex sindaco Bruno fa il punto sullo stato di salute della Fondazione Alghero: “Il bilancio è sano”

Raptus di follia in centro ad Alghero, tenta di strozzare l’ex sindaco Bruno. L'aggressore è stato denunciato

Bruno sulla situazione della Fondazione.

“Il bilancio della Fondazione, nonostante accuse false e infondate, è sano e risente della ciclicità degli introiti delle Grotte, sana è la situazione di cassa con circa 1 milione di euro di liquidità a oggi, notevole è il valore della produzione passato da circa 1 milione del 2013 a 2,2 milioni circa di oggi”.

L’ex sindaco Mario Bruno fa il punto della situazione sulla Fondazione. “Finalmente ha un suo patrimonio con il terreno adiacente il nuraghe Palmavera per il quale sono state reperite risorse per ben 510 mila euro per nuovi servizi biglietteria, accoglienza e parcheggio. L’incasso delle grotte è in costante crescita e anche quest’anno verrà superato il dato record della scorsa stagione”, dichiara.

Non manca uno sguardo al suo precedente mandato. “Sono stati anni in cui Alghero è stata fiera del suo ruolo e della sua vocazione internazionale con la finale della capitale italiana della cultura, il ruolo Unesco, il marchio del corallo e gli allestimenti urbani, con il lavoro dei ragazzi dell’artistico sapientemente guidati, con l’apertura del museo archeologico e il restyling del museo del corallo e tanto altro ancora che ha contributo a fare di Alghero una città di cultura”, afferma l’ex sindaco.