Buoni spesa per le famiglie di Sassari: oltre 60 le attività coinvolte

Buoni spesa per le famiglie di Sassari: oltre 60 le attività coinvolte

L’iniziativa del Comune di Sassari.

Sono oltre 60 le attività commerciali, rigorosamente nel territorio di Sassari, dove i beneficiari dei Buoni Natalizi possono spendere il carnet da 100 euro donato dall’Amministrazione comunale alle famiglie più numerose o con almeno due minori, tra quelle economicamente più deboli.

E altri esercizi si stanno aggiungendo in queste ore. L’adesione massiccia da parte dei negozianti dimostra il forte senso di comunità presente in città. Librerie, rivenditori di giocattoli, scarpe, abbigliamento, supermercati e generi alimentari, dagli ortofrutta ai macellai hanno subito appoggiato l’iniziativa. Nel sito https://natalesolidarietasassari.buonidea.it/ , alla voce “punti vendita” in alto a destra, i beneficiari dei Buoni troveranno l’elenco dei negozi. In poche ore dalla consegna dei Buoni, circa il 20 per cento è già stato speso. Degli 850 ticket già rientrati, 33 sono stati investiti in un negozio di giocattoli, tutti gli altri in generi alimentari, per il 65%, in discount.

Nell’idea dell’Amministrazione, “Natale è… Solidarietà” punta a sostenere e incentivare un circolo virtuoso tra solidarietà ed economia locale. Più sarà estesa la rete degli esercizi aderenti, più i beneficiari dei buoni si sentiranno parte di una comunità accogliente. Per gli esercenti non sono previsti costi di nessun tipo: un buono da 10 euro varrà 10 euro sia per chi acquista sia per chi vende.

Il Comune ha già consegnato in questi giorni i Buoni alle famiglie. La scelta, grazie alla collaborazione con la società King che ha rinunciato al suo guadagno, è stata quella di presentarli come un dono: i beneficiari hanno ricevuto un pacchetto regalo, con coccarda e bigliettino di auguri, senza spese per l’Amministrazione, che ha investito tutte le risorse disponibili nei carnet.

Con l’obiettivo di rafforzare ulteriormente questo senso di comunità e consentire a chiunque lo desideri di partecipare, l’Amministrazione ha riattivato anche la raccolta fondi per famiglie che si trovano nelle fasce economicamente e socialmente più deboli.

È possibile fare una donazione nel conto corrente intestato a Comune di Sassari – Servizio di Tesoreria, codice Iban IT49B0101517203000070734427 con la causale “Emergenza coronavirus” o “Natale è Solidarietà”. L’indicazione esatta della causale è fondamentale perché le risorse possano esser utilizzate per il progetto. Con quanto raccolto, il Comune attiverà altre iniziative solidali.