Presentate le liste nei Comuni al voto, tutti i candidati sindaco in provincia di Sassari

Crollo del centrodestra ai ballottaggi, l’analisi di Cappellacci, la replica di Zingaretti

I candidati nei comuni al voto della provincia di Sassari.

Si apre ufficialmente la campagna elettorale in diversi comuni della provincia di Sassari. Tra i più importanti, saranno chiamati ad eleggere o riconfermare il sindaco nei comuni di Porto Torres, Ittiri, Ossi, Ploaghe, Valledoria, Usini, Osilo, Pozzomaggiore, Perfugas, Villanova Monteleone, Nule, Siligo, Bonnanaro, Cossoine, Pattada, Osilo, Thiesi, Nulvi, Tergu, Mara, Romana, Giave, Ittireddu e Bessude.

Nel centro turritano, sarà una sfida a 4. A contendersi la fascia tricolore saranno Franco Satta per la coalizione civica autonomista, Massimo Mulas per il centrosinistra, Alessandro Pantaleo per il centrodestra e Sebastiano Sassu per il Movimento 5 Stelle.

Tra Sau e Soro sfida a due a Ittiri per eleggere il prossimo sindaco

A Ittiri si ripropone il sindaco uscente Antonio Sau, che dovrà sfidare Manuela Soro. Negli ultimi 10 anni, complice anche la crisi economica, si calcola che il 30% delle attività commerciali ittiresi abbiano dovuto abbassare le serrande. Malessere che si è riverberato con il record negativo dello spopolamento.

A sostenere la lista Uniti per fare – Sau sindaco, ci saranno Giovanna Bua, Cristiano Carassino, Giovanni Mario Cossu, Baingio Cucca, Angela Desole, Giulia Dore, Maria Giovanna Dore, Gavina Orani, Antonio Pinna, Gavino Pinna, Maria Giovanna Pinna, Andrea Pisanu, Caterina Piras, Antonio Sanna, Gianfranco Sassu e Silvia Simula.

A sostenere la lista civica avversaria, Siamo Ittiri con Manuela Soro sindaca, sono scesi in campo Lia Calvia, Angela Carta, Michele Coinu, Baingio Antonio Delogu, Francesca (nota Franca) Dettori, Antonio Dore, Domenico Fadda, Silvana Fadda, Federica Fiori, Ambrogio Meloni, Franco Ruda, Angela Salaris, Giovanni (noto Gianni) Senes, Maria Grazia Simula, Piero Simula e Giacomo Zara.

Le dimissioni di mezzo consiglio comunale fanno decadere il sindaco di Valledoria

Sfida a 2 anche a Valledoria, tra Marco Muretti e Giovanna Maria Satta (nota Mariolina). Le elezioni sono l’epilogo dopo le dimissioni in massa che, di fatto, hanno messo in minoranza l’ex sindaco, Paolo Spezziga. Dopo alcuni mesi di commissariamento, il comune costiero può tornare ad eleggere il primo cittadino.

Muretti, a capo della lista “Noi, Valledoria!” è sostenuto da Gemigliano Bianco, Giuseppe Bianco, Alessio Cerruti, Paolo Cossu, Paolo (noto Pavazzu) Cossu, Marco Cugusi, Giovanni Maria Antonio Licheri (noto Tonino Sedini), Antonio Giuseppe Manuedda, Marco Mazzei, Giovanni Antonio Muntoni, Francesca Pala e Velia Soggia.

Satta, con la lista “Impegno Comune per Valledoria“, si avvale della collaborazione di Ettore Puttolu, Salvatore Andrea (noto Andrea) Pala, Francesco Piroddi, Claudia Spezziga, Giuseppe Poddighe, Giuseppe Cau, Elisabetta Deperu, Angelo Mura, Maria Marras, Simona Pilisi, Maurizio Baduena e Davide Bianchi.

A Nule apre il primo punto di ascolto dei carabinieri con i cittadini

A Nule corre per il secondo mandato l’attuale sindaco, ed ex consigliere provinciale, Antonio Giuseppe Mellino. A contendergli la fascia tricolore ci sarà Daniele Manca della lista avversaria.

Mellino ha presentato una lista di 13 persone che sono, escludendo il primo cittadino, Carlo Barmina, Emanuele Dessena, Gianfranco Dessena, Felice Farina, Salvatore Iai, Carla Lai, Miriam Manca, Renato Manca, Salvatore Nieddu, Giuseppe Pala, Ezio Satta e Sebastiano Seu.

Lo sfidante Manca, invece, ha ufficializzato la sua candidatura in una lista da 12 persone, che sono Monica Zitti, Diego Porcu, Salvatore Dore, Rossana Cancellu, Piera Dessena, Tiziana Sechi, Matteo Manca, Francesco Masala, Giuseppe Dettori, Gianluca Zoroddu e Michele Dore.