Un carabiniere di Sassari in vacanza aiuta a sventare una rapina

Un carabiniere di Sassari in vacanza aiuta a sventare una rapina

La rapina ad un ragazzo a La Spezia.

In vacanza a La Spezia si è ritrovato in mezzo ad una rapina ad un ragazzo, davanti ad una distributore automatico di sigarette di piazza Europa. E siccome, si sa, la divisa è cucita sulla pelle, un carabiniere di Sassari, in vacanza ed in borghese, ha contribuito all’arresto dei banditi, seguendo quello che stava succedendo e dando l’allarme.

Attimi concitati l’altra sera a La Spezia. Un giovane di 32 anni si stava comprando le sigarette, quando è stato avvicinato da due ragazzi che con la scusa di chiedergli del denaro per comprare un biglietto del treno lo hanno aggredito e rubato il cellulare.

La fortuna ha voluto che poco distante ci fosse un carabiniere di Sassari, fuori servizio ed in vacanza a La Spezia, che ha assistito alla scena. Ha controllato che la lite non degenerasse, ha chiamato i carabinieri del posto e partecipato alla cattura dei due.