Il cartello di divieto di sosta sparisce nella notte a Porto Torres: rinviati i lavori

Il cartello di divieto di sosta sparisce nella notte a Porto Torres: rinviati i lavori

Le auto parcheggiate non hanno consentito i lavori.

La società in house Multiservizi Porto Torres è stata costretta a rinviare a data da destinarsi le attività di sfalcio dell’erba in via dell’Asfodelo. Il rinvio è dovuto alla presenza di diverse auto parcheggiate, ieri mattina, in prossimità delle aree dell’intervento: gli operai non hanno potuto eseguire i lavori per evitare eventuali danni ai mezzi.

Il cartello di divieto di sosta, posizionato nei giorni scorsi, è stato rimosso da ignoti nella notte e ritrovato in un terreno in prossimità della strada. Le squadre quindi sono state costrette a spostarsi in altre zone della città. Il cronoprogramma dell’azienda prevede lavori urgenti nei quartieri di Porto Torres, secondo un calendario già fissato per tamponare le situazioni più critiche dovute al periodo di stop causato dal coronavirus.

I lavori in via dell’Asfodelo saranno recuperati nei prossimi giorni, compatibilmente con il cronoprogramma. Da parte dell’amministrazione comunale e della società Multiservizi viene richiesta ai cittadini la massima collaborazione e il rispetto dei divieti temporanei, al fine di garantire il regolare svolgimento, in sicurezza, dei lavori.