Commercianti del centro e artisti di Sassari insieme animare il Natale

Commercianti del centro e artisti di Sassari insieme animare il Natale

L’iniziativa del Centro Commerciale Naturale Stelle del Centro di Sassari.

Affrontare con grande coraggio, determinazione e senso di comunità la drammatica situazione nella quale ci troviamo è lo spirito che ha guidato i negozianti del centro di Sassari fin dal primo giorno nel quale l’emergenza Covid-19 si è presentata nelle nostre vite e condizionato pesantemente le attività commerciali.

Il lungo lockdown del marzo scorso ha costretto molti operatori ad affrontare una vera e propria lotta per la sopravvivenza delle propria attività.  Un momento difficile nel quale si è rafforzato lo spirito di solidarietà tra i commercianti che hanno sviluppato nuove idee per affrontare, con altri strumenti, gli eventi eccezionali che stiamo vivendo.

“Abbiamo voluto pensare non solo ai nostri esercizi commerciali ma anche ad un’altra categoria colpita gravemente dall’emergenza pandemica: quella del mondo dello spettacolo, musica, arte e cultura di Sassari– commenta la presidente del Centro Commerciale Naturale Stelle del Centro, Giusy Mura-  Una categoria composta da donne e uomini che hanno riversato la loro arte in piazze, strade, teatri e locali della Sardegna, nutrendo la nostra voglia di stare insieme e contribuendo a tenere legata la rete sociale cittadina”.

Ed così che nasce il naturale incontro fra il CCN “Stelle del Centro” e una rete di artisti sassaresi con i quali è nato il progetto per il Natale 2020. L’idea innovativa ha trovato il gradimento anche di altri Centri Commerciali Naturali di Sassari per una proposta diversa e quel che più conta, condivisa.

Il progetto che partirà domenica 13 dicembre proseguirà per il periodo delle feste, unirà due anelli al momento fragili della rete economica e sociale della città, commercio di Vicinato e artisti. Uniti in questa iniziativa, diventano una forza capace di rendere meno grigio questo Natale, testimoniando la voglia di queste due categorie, complementari fra loro, di voler esistere, lavorare e tenere vivo il cuore pulsante della città. Un evento che si svilupperà comunque al meglio in uno scenario durante il quale sono vietati assembramenti per le strade, chiusura forzata di alcuni locali negli orari serali e divieto di svolgimento di spettacoli in piazze e strade urbane.

Stelle Unite per il Rilancio del Centro sarà un momento culturale e musicale diverso ma sempre coinvolgente. Applicando nelle vetrine dei negozi del un quadro che rappresenti l’immagine di un’opera d’arte proposta da artisti locali, affiancata da una presentazione di uno dei musicisti, gruppi musicali o compagnia teatrale della nostra città che appoggiano l’iniziativa. Nel Quadro di presentazione, un Qr-code collegherà direttamente ad un loro brano o performance lo smartphone di tutte le persone che faranno un giro per le vetrine del centro città. E al tempo stesso per tutti i clienti dei negozi che hanno aderito all’iniziativa si aprirà un contest che mette in palio numerosi premi per tutti i partecipanti.

L’iniziativa, oltre che essere una imponente azione di solidarietà fra commercianti del centro, mondo dell’arte e cittadini, che conterà su Paolo Fresu, come testimonial è curata Giusy Mura, Virginia Denanni, Marco Rizzi, Gianmichele Manca e Alessandro Spanu, e aiuterà un po’ tutti a riscoprire lo spirito del Natale in una forma inedita, seppur contingentata da tutte le variabili imposte dal momento che si sta attraversando.

Così strutturato, l’evento consentirà a quanti vorranno rispondere a questo richiamo multimediale alla solidarietà di passeggiare per le vetrine dei negozi dei CCN scoprendo musiche, colori e arte di tanti talenti sassaresi e sardi, storici e nuovi, proposti per questo inconsueto festival che l’epoca Covid ci ha portato ad ingegnare. E gli spazi per chi volesse inserirsi sono sempre aperti.

L’iniziativa è stata lanciata dal Centro Commerciale Naturale “Stelle del Centro” che nasce per rappresentare, tutelare e valorizzare le imprese associate. Vi aderiscono attualmente oltre 80 attività produttive, commerciali e di servizi, che operano in Viale Italia, Emiciclo Garibaldi, Via Carlo Alberto, via Enrico Costa, Via Brigata Sassari, Largo Brigata Sassari, Piazza Rosario e Piazza Fiume.