In Sardegna frenano i contagi, meno di 200 nuovi casi: 12 i decessi

Contagi ai minimi in Sardegna, ma c'è ancora una vittima: il bollettino

Il bollettino coronavirus in Sardegna.

Sono 28.867 i casi di positività al coronavirus complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 184 nuovi casi.

Si registrano anche 12 decessi (681 in tutto). Le vittime: cinque residenti della provincia di Nuoro, tre della provincia di Sassari, due della Città Metropolitana di Cagliari e due rispettivamente delle province del Sud Sardegna e Oristano.

In totale sono stati eseguiti 454.446 tamponi con un incremento di 2.987 test. Sono invece 526 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (sedici in meno rispetto al dato di ieri), mentre è di 48 (invariato) il numero dei pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 15.305. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 12.019 (+224) pazienti guariti, più altri 288 guariti clinicamente.

Sul territorio, dei 28.867 casi positivi complessivamente accertati, 6.407 (+28) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 4.605 (+33) nel Sud Sardegna, 2.259 (+23) a Oristano, 5.792 (+48) a Nuoro, 9.804 (+52) a Sassari.