Crolla il muro dell’Arcivescovado a Sassari: paura per un serbatoio di Gpl

Crolla il muro dell'Arcivescovado a Sassari: paura per un serbatoio di Gpl

L’intervento dei Vigili del fuoco di Sassari.

Paura questa mattina quando un grosso muro di contenimento all’interno della sede dell’Arcivescovado di Sassari è crollato. Sul posto sono subito intervenuti i Vigili del fuoco per la messa in sicurezza della zona.

Constatata la presenza di un grosso serbatoio di GPL (gas di petrolio liquefatto) su una parte di terreno a rischio di frana, si è reso necessario lo svuotamento dello stesso e quindi poi la combustione del gas residuo all’interno. L’intervento ha avuto inizio alle ore 8 e 30 e si è protratto fino a pomeriggio inoltrato, con l’intervento di più squadre dei Vigili del fuoco di Sassari.