Rubano 170 reti dal cantiere della statale 131: 7 persone denunciate

Propaganda nazista e istigazione alla violenza: operazioni anche a Sassari

Il furto era avvenuto a giugno dello scorso anno.

Ieri i carabinieri della stazione di Torralba, a seguito delle indagini esperite con l’aliquota operativa di Bonorva, hanno portato alla denuncia in stato di libertà all’autorità giudiziaria 7 persone originarie di Silanus per il furto di 170 reti elettrosaldate del valore complessivo di circa 5.000 euro.

Il materiale era stato rubato il 24 giugno 2019 presso il cantiere stradale dell’azienda appaltatrice dei lavori della statale 131 al chilometro 175, dove gli autori erano riusciti a portar via tutto il materiale del peso di quasi 8 mila chili a bordo di un furgone, notato da una pattuglia della stazione mentre svolgeva un servizio di prevenzione e contrasto proprio al fenomeno dei furti.

Gli accertamenti serrati dei militari sul furgone e l’analisi dei tabulati telefonici hanno permesso di acquisire diversi elementi a carico di tutti i malfattori che a vario titolo avevano operato in concorso per assicurarsi la refurtiva.