Tragedia in mezzo al mare, un morto ed un ferito sulla nave cargo diretta a Porto Torres

Tragedia sulla nave cargo a Porto Torres, 3 accusati di omicidio colposo

La vittima è un marinaio bulgaro.

La dinamica dell’incidente avvenuto questa mattina è ancora da chiarire. L’unica certezza è il bilancio che parla di un morto ed un ferito. Il primo di 26 anni, l’altro di 24 entrambi origine bulgara.

Queste le conseguenze del grave incidente avvenuto in mezzo al mare sull’eurocargo Malta della compagnia Grimaldi che era diretta a Porto Torres. La vittima è un marinaio, mentre il ferito un operaio che si trovava all’interno della nave.

Grave incidente a largo di Porto Torres: un morto e un ferito

L’allarme dato dal comandante della nave cargo Malta, di proprietà Grimaldi, è arrivato alla guardia costiera questa mattina intorno alle 10:30. Rapido l’intervento degli uomini della capitaneria che hanno organizzato i soccorsi con un primo volo in elisoccorso.

L’imbarcazione era partita ieri sera da Cagliari diretta a Porto Torres. Le operazioni di ormeggio si sono concluse dopo le 16, viste le pessime condizioni meteo.

Il comandante della capitaneria, Gianluca Oliveti, è salito a bordo subito dopo l’attracco. Sarà lui ad effettuare i rilievi e coordinare le indagini per informare la Procura di Sassari che nel frattempo ha aperto un’inchiesta.