Incidenti sulla strada della Marina di Sorso si riaccende il dibattito sulla pericolosità

Incidenti sulla strada della Marina di Sorso si riaccende il dibattito sulla pericolosità

I numerosi incidenti e la sicurezza della strada.

L’ennesimo incidente stradale registrato in direzione Marina di Sorso ha riacceso le polemiche sulla pericolosità della strada che conduce dal centro romangino al litorale.

Ogni giorno, soprattutto nel periodo estivo, centinaia di persone attraversano via Marina, la strada che dalla cittadina conduce alla Marina. Non senza rischi visto che, numerose auto, la percorrono a folle velocità mettendo in pericolo quanti attraversano per raggiungere l’altro lato del marciapiede, in prossimità dell’incrocio.

Negli ultimi anni sono stati numerosi i sinistri mortali che hanno interessato perlopiù giovani. Per questo gli amanti dello jogging si erano appellati alle istituzioni affinché intervenissero efficacemente contrastando, con uomini e mezzi, l’indisciplina di alcuni automobilisti.

Scontro frontale tra una moto e un’auto alla Marina di Sorso, centauro in ospedale

Lo scorso 16 agosto, un’auto si era scontrata violentemente contro una moto che stava viaggiando in direzione Marina di Sorso. Ad avere la peggio fu la motociclista, che venne soccorsa dal personale medico del 118 e accompagnata d’urgenza all’ospedale civile Santissima Annunziata di Sassari. Le sue condizioni vennero giudicate gravi, ma non in pericolo di vita.

Perde il controllo dell’auto e si schianta alla periferia di Sorso

Giovedì scorso, invece, un’auto a folle velocità si era schiantata contro il muro della stazione Forestale. In seguito all’impatto, violentissimo, la vettura era andata in fiamme. Fortunatamente, per gli occupanti non si erano registrati danni fisici, ma resta alta l’attenzione in un tratto di strada senza dubbio pericoloso.