Tre chili di marijuana pronta per essere venduta per concludere l’anno: arrestato

Tre chili di marijuana pronta per essere venduta per concludere l'anno: arrestato

L’arresto dei carabinieri a Bessude.

Nel corso dei controlli finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, i carabinieri della stazione di Siligo hanno arrestato N. F., agricoltore di 28 anni residente nel comune di Bessude, già noto alle forze dell’ordine, perché a seguito di una perquisizione effettuata presso la sua abitazione è stato trovato in possesso di circa 3 chili di marijuana.

I militari a seguito del controllo, infatti, rinvenivano la sostanza occultata in varie stanze della casa già confezionata e pronta per essere ceduta, unitamente ad un bilancino di precisione e materiale idoneo per l’essiccazione. L’attività rientra nei numerosi controlli che i carabinieri continuano a eseguire per contrastare il fenomeno della produzione e rivendita di marijuana su tutto il territorio limitrofo tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro.

Dopo alcune ore trascorse dall’uomo in regime di arresti domiciliari, il tribunale di Sassari ha convalidato il suo arresto sottoponendolo alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Bessude, dispondendo contestualemente che si proceda nei suoi confronti con giudizio direttissimo.