Nuove minacce contro il governatore Solinas sul muro di Villa Devoto

Nuove minacce contro il governatore Solinas sul muro di Villa Devoto

Nuove minacce contro il governatore Solinas.

Nuove scritte di minaccia contro il presidente della Regione, Christian Solinas, sono comparse questa notte a Cagliari. Preso di mira anche l’assessore regionale alla Sanità, Mario Nieddu.

Le frasi sono state riportate sul muro di cinta di Villa Devoto, la sede istituzionale della Presidenza della Regione Autonoma della Sardegna. A caratteri cubitali è stato scritto: ” A Foras sos Istanzos” (“fuori gli stranieri“) e Solinas-Nieddu assassini”. Un’ulteriore scritta è comparsa su muro in un vicolo del Corso Vittorio Emanuele. Nel testo si legge l’invito al governatore per chiudere le frontiere, seguito dal disegno di una forca.

Sulla vicenda stanno indagando gli agenti della Digos che stanno acquisendo le immagini di alcune telecamere al fine di risalire ai responsabili. È la seconda intimidazione al presidente della Regione in poco meno di un mese.