Muore dopo la caduta in casa di riposo a Platamona, 2 a processo

Uso dell'auto di servizio, assolto l'ex manager dell'Asl di Sassari Giannico

La morte dell’anziano ospite di Villa Celeste a Platamona.

La morte di un anziano avvenuta in seguito ad una caduta nell’albergo della salute Villa Celeste di Platamona potrebbe essere dovuta ad una negligenza. Per questo sono finiti a processo i vertici della struttura.

Secondo l’accusa, l’anziano avrebbe avuto bisogno di assistenza sanitaria continuativa. Questo per via delle cadute avvenute, più volte, nella stessa struttura. Perciò, nei giorni scorsi, si è aperto il processo a carico degli imputati con l’ascolto del primo testimone dell’accusa, una responsabile del personale per l’assistenza.

L’anziano in seguito all’ultima caduta era stato ricoverato in ospedale a Sassari. Pochi giorni dopo era sopraggiunto il decesso. Da qui la richiesta dei parenti di far luce in una vicenda tutta da chiarire.