Mascherine, bar e ristoranti: che cosa succede adesso e cosa prevede l’ordinanza

Dall'Inghilterra in arrivo la super mascherina che uccide il coronavirus

L’obbligo della mascherina la sera.

La mascherina torna obbligatoria la sera. Dalle 18 alle 6 del mattino andrà indossata anche all’aperto di ristoranti e bar ed in tutti quei luoghi, come piazze, slarghi e vie dove si possano formare assembramenti. Lo prevede la nuova ordinanza, firmata dal ministro della Salute Roberto Speranza, con la quale sono state chiuse le discoteche.

Non sono previste deroghe e, quindi, non è possibile per i Comuni o le Regioni attenuare questa misura. In pratica, se si vorrà uscire la sera, anche a fare una passeggiata, bisognerà avere sempre con sé la mascherina. Le sanzioni restano quelle già in vigore in caso di inottemperanza. Come detto, chiudono le discoteche e i locali non potranno organizzare serate musicali e concerti. Potranno, invece, continuare a svolgere la loro attività ristoranti e bar, ovviamente nel rispetto delle misure anti coronavirus.