Acqua non potabile in alcune vie di Ozieri, il sindaco ne vieta l’uso

Chiusure serali dell'acqua a Sassari e in alcuni comuni della provincia

L’ordinanza del sindaco di Ozieri Murgia.

L’ATS Sardegna, Azienda Tutela Salute, Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione segnala che da analisi chimiche effettuate su campioni d’acqua prelevati nel punto “Ingresso Ospedale – Ozieri” risulta che le acque della rete pubblica non sono conformi ai valori previsti e pertanto tale acqua non è idonea al consumo umano diretto e che può essere utilizzata solo previa bollitura e per tutti gli usi igienici.

Pertanto, si rende necessario portare a conoscenza della cittadinanza l’opportunità di adottare provvedimenti necessari a garantire la salute pubblica in special modo delle: via San Michele, via Roma, via Stazione, via Grazi, via Cappuccini, utenza Ospedale per quanto riguarda il consumo domestico, delle attività imprenditoriali, commerciali e dei servizi pubblici e privati. Il sindaco Marco Murgia ha ordinato pertanto il divieto dell’uso dell’acqua della rete idrica pubblica.