Picchia i genitori e minaccia i carabinieri con un coltello: arrestato un 24enne

Sorpreso con oltre tre etti di marijuana: arrestato un 30enne a Porto Torres

L’intervento dei carabinieri.

Nella notte di martedì, a seguito della richiesta di aiuto di una coppia di coniugi del luogo, i carabinieri della stazione di Orosei hanno arrestato il figlio 24enne, già noto alle forze dell’ordine, il quale dopo esser andato in escandescenza aveva alzato le mani sui genitori.

Alla vista dei militari, il giovane ha prima brandito due coltelli da cucina minacciandoli e poi ha tentato la fuga, ma la pronta reazione degli operatori ha consentito di bloccarlo ed evitare conseguenze peggiori per tutti. Arrestato per maltrattamenti e resistenza, è comparso questa mattina davanti al Gip del Tribunale di Nuoro per l’udienza di convalida.